manuale faidate manuale faidate 1-6-2017
manuale faidate

Manuale FaiDaTe

Muratore

Attrezzatura indispensabile al muratore

i ferri del mestiere

Nell'accingersi a realizzare piccole opere di muratura saranno necessari diversi strumenti specifici dell'attività del muratore alcuni generici come secchi e metri flessibili altri più specifici come cazzuola bolla o filo a piombo.

Ma vediamo schematicamente cosa occorre.

metro avvolgibile

Metro flessibile

ve ne sono diverse tipologie in commercio da 2 o 5 metri, in particolare segnalo quei modelli in cui la larghezza della fettuccia di metallo è maggiore ( 2,5 cm) perché hanno il pregio di riuscire a rimanere estesi senza flettere per una distanza maggiore semplificando le operazioni di misura

rotella metrica bindella

Rotella metrica bindella

normalmente le più diffuse hanno una portata di 20 metri ma ne esistono con portata maggiore.

Il nastro può essere di diversi materiali ma nel caso si misure maggiori a 20 metri consiglio di utilizzare modelli provvisti di nastro metallico.

bolla livella

Livelle e bolle

esistono bolle e livelle di diversi tipi, raccomando sempre di trattare gli strumenti per quello che sono, cioè delicati strumenti di misura e quindi di trattarli con cura senza usarli in maniera inappropriata, pena del maltrattamento possono essere misurazioni imprecise.

dista leica

Distanziometro laser

per i più esigenti in fatto di misurazione c'è distanziometro laser che può rilevare misure fino a 200 metri con grande accuratezza premendo semplicemente un tasto. Da evitare i modelli ad ultrasuoni perché poco accurati.

secchio

Secchio

esistono dei modelli specifici per l'edilizia che di norma sono più robusti. Possono essere usati anche per miscelare aggregato legante ed acqua e preparare piccole quantità di malta.

scalpello muratore

Scalpelli

ci sono a punta acuta o piatta. I migliori sono quelli con la protezione in gomma sul manico che evita di farsi male se la mazzetta (martello) scivola quando si colpisce.

spatola

Spatole

hanno dimensioni diverse a seconda del lavoro da fare evitate di lasciarle a bagno in acqua se non sono realizzate in inox altrimenti non saranno più utilizzabili perché la ruggine macchia

Cazzuola e cazzuolini

servono per maneggiare, impastare e rifinire la malta

Filo a piombo

Si tratta di un filo con un peso ad una estremità, lo useremo come indicatore per la verticale.

Riferimento importantissimo per la realizzazione di muri.

Spago e spago gessato per tracciare

Lo utilizzeremo per mantenere una linea da seguire, ne esiste una variante pregna di gesso colorato che "battuto" pizzicandolo permette di tracciare una riga dritta su molte superfici.

Betoniera

Nel caso si impastino quantità maggiori di malta o calcestruzzo bisognerà provvedere ad acquistare o affittare quella adatta alla bisogna

Pennello plafoncino e rullo per tinteggiature

sono in commercio di fogge le più svariate secondo i gusti e gli utilizzi. Spesso si confonde il pennello detto plafoncino (largh. 16-18 cm e spessore 3-6 cm) dotato spesso di gancio in metallo per appenderlo al secchio per la pennellessa (largh. 3-10 cm e spessore 1-1.5 cm).

Sia per rulli che per pennelli è buona cosa sceglierne di buona qualità è avene cura ripulendoli bene dopo ogni utilizza per ottenere i migliori risultati

Piccone

utile per smuovere la terra

Badile

si utilizza per impastare muovere piccole quantità di malta o per spostare terra e inerti

Carriola

per spostare i materiali e utile base per impastare modeste quantità di malta

Martello o mazzetta

meglio se con manico in plastica

Frattazzo

per lisciare o appoggiare malta e intonaco

tagliapiastrelle

Taglia piastrelle

Utensile per tagliare le piastrelle nel caso ci siano delle rifilature da riempire.

Spatola dentata

per tirare la colla delle piastrelle in modo che non si creino bolle d'aria

Trapano elettrico

indispensabile la funzione percussione e una potenza di almeno 600w

5.0

ranked 5/5

Condividi la tua esperienza