La carta da parati

tappezzare le pareti strumenti e istruzioni

Occorrente

Carta da parati, colla per tappezzerie, battiscopa e bordini.

Strumenti

Pennello e rullino, forbici e cutter, spazzola, filo a piombo, metro, tavolo da tappezziere

carta da parati

Pazienza e cura

Per tappezzare una stanza è necessario armarsi di pazienza e cercare di essere precisi nell'esecuzione.

Il lavoro non è particolarmente difficile ma senza queste condizioni si possono ottenere risultati scarsi.

  1. Bisogna procedere al taglio dei fogli per una lunghezza pari a quella da soffitto a pavimento più 10 cm.
  2. Tracciate una linea di riferimento verticale servendovi del filo a piombo.
  3. Stendete il foglio su un piano e applicate la colla, attendete alcuni minuti in modo che la carta si distenda e applicatela seguendo la linea di riferimento.
  4. E' importante lasciare una fascia di 5 cm non trattata a colla sia in alto che in baso, e poi stendete il secondo foglio.
  5. E' importante che il secondo foglio sormonti il primo per 1-2 cm.
  6. Passate il rullino lungo la sovrapposizione per favorire l'incollaggio

  7. Con una spazzola da tappezziere si eliminano le bolle d'aria che si fossero formate tra la carta e il muro.
  8. In corrispondenza di uno spigolo è bene tagliare il foglio qualche cm dopo.
  9. Eliminate con precisione le abbondanze con un cutter affilato e riposizionate i comandi elettrici.

Muratore

Pitture traspiranti e lavabili

Muratore

Linoleum

Muratore

Moquette

Muratore

Scrostature vernice

Muratore

Recensione tronchese Beta 1084-180

Muratore

Sigillare le fughe

Portaombrelli design Luca Perlini

PurplePrice

Portaombrelli design Luca Perlini

Attaccapanni equilibrio design Luca Perlini

PurplePrice

Attaccapanni equilibrio design Luca Perlini

Letto baldacchino design Luca Perlini

PurplePrice

Letto baldacchino design Luca Perlini

Tavolo cave design Luca Perlini

PurplePrice

Tavolo cave design Luca Perlini

hometrustworld
Portaombrelli design Luca Perlini

Condividi la tua esperienza