Disposizione dei locali di una abitazione

meglio luce naturale

orientamento locali abitazione

I locali di una casa andrebbero possibilmente disposti in base alla loro funzione in modo da sfruttare al massimo la luce naturale

Questa pratica permetterebbe una serie di ottimizzazioni:

  • Illuminazione naturale, migliora l'umore, migliora la qualità della luce
  • Riduce i consumi, aperture ridotte sul fronte nord dell'edifico diminuiscono la dispersione di calore

Terremo quindi i locali legati ad attività diurne rivolti sul lato sud, come per esempio, cucina, soggiorno.

Mentre corridoi, le camere e in generale i locali di servizio saranno preferibilmente rivolti a nord.

bussola albergo

Ingressi dell'edificio, il calore in fuga

Spesso l'ingresso di locali o abitazioni non è protetto dalle fughe di calore derivanti dall'apertura delle porte.

Nel caso di negozi soprattutto il continuo passaggio crea dispersione di calore quindi consumi e inquinamento.

Per rimediare a questo inconveniente basterebbe raddoppiare le porte creando un'anticamera che non permetta all'aria calda all'interno dell'edificio di uscire.

Un esempio di questo accorgimento è la bussola girevole di ingresso molto in uso negli alberghi.

Muratore

Principi bioedilizia

Muratore

Abitazioni preistoriche

Muratore

Forme abitative storiche

Muratore

Le aperture

Muratore

Benessere termoigrometrico

Muratore

Pelle dell'edificio

hometrustworld

Condividi la tua esperienza