Età ideale del gatto

la scelta dell'età ideale per portare a casa il nuovo ospite

giocando con la mamma si impara a essere gatti

Generalmente chi vuole portare a casa un gattino attende l'età dello svezzamento (quindi 35-40 giorni), Il desiderio egoistico di avere un pupazzo che mangia da solo può creare al cucciolo problemi di natura sia fisica che psicologica. E' molto importante ricordare che:

  • il latte materno materno contiene molti anticorpi, di conseguenza più l'allattamento è longevo, più il cucciolo crescerà sano e forte.

  • solo dopo trenta giorni di vita un gatto incomincia ad apprendere la socialità e i comportamenti tipici di un felino tramite il gioco con la madre, quindi è bene pazientare un po' per avere un micio più equilibrato.

Non abbiate fretta

Sarebbe meglio pazientare almeno finché il piccolo abbia 50 giorni (meglio se due mesi, due mesi e mezzo). Bisogna infatti ricordare che un gatto, anche se di 5 mesi, è sempre un cucciolotto e in grado di affezionarsi al proprio padrone come uno più giovane, addirittura in molti casi di più.

Gatto

Giochi per il gatto

Gatto

Decalogo del gatto

Gatto

Portare a casa un gatto

Gatto

Caratteristiche del gatto ideale

Gatto

Gatto o gatta?

Gatto

Pericoli domestici per il gatto

Portaombrelli design Luca Perlini

PurplePrice

Portaombrelli design Luca Perlini

Attaccapanni equilibrio design Luca Perlini

PurplePrice

Attaccapanni equilibrio design Luca Perlini

Attaccapanni equilibrio design Luca Perlini

PurplePrice

Letto baldacchino design Luca Perlini

hometrustworld
Portaombrelli design Luca Perlini

Condividi la tua esperienza