Manuale FaiDaTe Manuale FaiDaTe 2016-08-23 22:03:36 +0200 manualefaidate
manuale faidate

Malattie dell'invecchiamento gatto

quando il nostro amico invecchia diventa debole

insufficienza renale

I reni non sono più in grado di svolgere regolarmente il loro compito, non riescono a ripulire il sangue dalle scorie, non trattengono più le molecole utili e non riassorbono acqua. I sintomi non sono specifici e si differenziano a seconda della malattia, tuttavia i più comuni sono l'eccessiva sete, dimagrimento, pelo opaco, e, sovente, vomito.

ipertiroidismo

l'ipertiroidismo è una malfunzione della tiroide

È una attività eccessiva della tiroide. Si può sospettare di questa malfunzione della ghiandola quando il gatto, nonostante mantenga alto l'appetito (addirittura potrebbe aumentarlo) dimagrisce, tende a bere e a urinare molto, a respirare velocemente e manifesta iperattività.

disturbi articolari

Le cartilagini articolari si usurano e si generano danni articolari degenerativi. Ciò comporta dimagrimento, pelo opaco, zoppie andatura rigida e incerta.

ipertensione

Viene anche chiamata il "killer silenzioso", infatti non da segni apparenti, viene accompagnata spesso dall'insufficienza renale e dall'ipertiroidismo. Può provocare cecità ed emorragie alla retina.

malattie del cavo orale

Le più comuni sono: gengiviti, retrazioni gengivali, stomatiti, ulcere della lingua e tartaro. Alitosi, difficoltà di masticazione, rifiuto del cibo, aumento della sete e perdita di saliva sono i segni più evidenti.

5.0

ranked 5/5

Condividi la tua esperienza

Condividi la tua esperienza