Lo standard FIFé

la nascita del "vero" gatto europeo

Nel 1983 la FIFé ha deciso di istituire dei parametri, colori strutture ben definite per poter identificare il gatto europeo "puro", senza confonderlo con quelli di razza britannica e americana o comunque da esemplari incrociati.

esemplare standard fifé

Caratteristiche fisiche

corporatura taglia media, non troppo grande, ma robusta e muscolosa

testa massiccia, più lunga che larga, nell'insieme sembra rotonda; guance piene, fronte e cranio leggermente bombati.

naso corto, dritto e largo.

orecchie dritte e ben distanziate, abbastanza piccole, larghe alla base e alte nella stessa misura, arrotondate in punta dove, a volte c'è la presenza di ciuffi di pelo.

occhi grandi e rotondi, leggermente obliqui, aperti, mai sporgenti.

zampe largo e ben distanziato.

coda di media lunghezza, deve essere più larga alla base e assottigliarsi verso l'estremità.

mantello serico, dai toni brillanti, con pelo corto e folto, non lanoso.

Gatto

Le varietà feline

Gatto

Difetti.. per i regolamenti

hometrustworld

Condividi la tua esperienza