Seppie alla griglia

riconoscere la freschezza delle seppie

Iniziamo pulendo la seppia.

Dopo averla lavata a testa capovolta sotto l'acqua corrente mettiamola su di un piano di lavoro per dividere la testa dal corpo ed i tentacoli dalla testa.

seppie grigliate
  • Togliamo con le dita il famoso “osso di seppia” ed estraiamo le interiora; stacchiamo la pelle dalla seppia e continuiamo togliendo il becco dalla testa e tagliando gli occhi con le forbici.
  • Poniamo attenzione e togliamo la sacca dell'inchiostro cercando di non romperla.
  • Laviamo di nuovo sotto l'acqua, lasciamola scolare ed andiamo a tamponare il tutto con carta assorbente.
  • Lasciamo scaldare ben bene la griglia e intanto andiamo ad incidere il contorno della seppia con un coltello ben affilato per non farla arrotolare durante la cottura della durata di un paio di minuti.

Condire con un filo d'olio extravergine d'oliva, sale e pepe q.b. ed una fetta di limone!

Barbecue

Trote alla griglia

Barbecue

Gamberoni alla griglia

Barbecue

Branzino alla griglia

Barbecue

Anguilla al BBQ

Portaombrelli design Luca Perlini

PurplePrice

Portaombrelli design Luca Perlini

Attaccapanni equilibrio design Luca Perlini

PurplePrice

Attaccapanni equilibrio design Luca Perlini

Letto baldacchino design Luca Perlini

PurplePrice

Letto baldacchino design Luca Perlini

Tavolo cave design Luca Perlini

PurplePrice

Tavolo cave design Luca Perlini

Attaccapanni Bitta set design Luca Perlini

PurplePrice

Attaccapanni Bitta design Luca Perlini

Attaccapanni Bitta set design Luca Perlini

PurplePrice

Poltrona Ozio design Luca Perlini

hometrustworld
Portaombrelli design Luca Perlini

Condividi la tua esperienza