Manuale FaiDaTe Manuale FaiDaTe 2018-06-22 16:17:43 +0200 manualefaidate
manuale faidate

Cipolle alla griglia

come scegliere le cipolle migliori e come cuocerle

Scegliamo innanzi tutto cipolle fresche di stagione che va da giugno ad agosto, togliamo la pelle e tagliamole a metà verticalmente lavandole subito sotto l'acqua fredda prima che ci facciano “piangere”.

cipolle griglia

Infilziamole in uno stuzzicadenti lungo oppure in uno spiedo in modo che non si sfoglino durante la cottura e prepariamo in una ciotola un olio aromatizzato con l'aceto e un pizzico di origano che andremo a spennellare durante la cottura..

cipolle breme griglia

Posiamole sulla griglia scaldata a fuoco dolce per circa 20 o 30 minuti girandole di tanto in tanto e togliendole appena si iniziano a vedere i segni della griglia, in modo da non seccarle troppo.

cipolle breme griglia

Consumiamole 1 o 2 ore dopo la cottura per lasciare che la marinatura si assorba, salando e pepandosi q.b. oppure conserviamole in vasetti sott'olio vergine d'oliva o congeliamole per la stagione fredda!

La regina delle cipolle alla griglia, la rossa di Breme

La Cipolla Rossa di Breme, “sigulla” in dialetto, è la particolare varietà di cipolla che viene coltivata nel territorio che circonda l’abitato di Breme, in provincia di Pavia. La sua storia comincia circa dieci secoli fa: nel 906 d.c. i monaci della Novalesa giunsero a Breme e, come riportato da un’antica Cronaca, “videro che quel luogo era ubertoso, ameno e fruttifero”, lo elessero a sede della Congregazione, ritenendolo “la migliore di tutte le città costruite nel Contado di Lomellina”.

Hanno dimensioni ragguardevoli, ideali per prepararle alla griglia e un sapore molto delicato.

Questa cipolla cambia colore con la cottura, quando da rossa diventa bianco/rosata è cotta.

cipolle breme griglia

5.0

ranked 5/5

Condividi la tua esperienza

Condividi la tua esperienza