Costine di capretto alla griglia

metodo Snake Method

Ogni griglia parte da un fuoco quindi iniziamo prepariamo uno Snake, cioè un serpentello di carboni sul cui lato opposto poseremo le costine. L'importante è mantenere la temperatura la più stabile possibile tra gli 80 e i 120 gradi.

costine affumicate

Passiamo poi a preparare un “rubbing” cioè un insieme di sale e spezie con il quale si rivestono le costine, tramite un energico massaggio con olio extra vergine d'oliva.

Infine poniamo le costine dalla parte opposta del calore e, se abbiamo un BBQ con coperchio, lasciamo “sudare” per circa un paio d'ore o poco più.

Buon appetito!

Barbecue

Agnello al BBQ e le patate Hasselback

Barbecue

Struzzo alla griglia

Barbecue

Porceddu

Barbecue

Salsiccia al bbq

Barbecue

I principali tagli di carne di manzo

Barbecue

Salamelle alla griglia

hometrustworld

Condividi la tua esperienza