Sterilità del cane

incapacità di fecondare o di procreare

coppia di cani

L'incapacità di procreare è subordinata a svariati fattori che solo accurati esami fatti dal veterinario possono svelare.

E' quindi importantissimo riportare al medico quante più informazioni possibili perché si possa fare un quadro completo relativo alla vita del cane; il veterinario passerà poi a un esame dell'apparato riproduttore.

Nel caso di sterilità maschile il cane può essere soggetto a:

  • iposessualismo determinato da malattie congenite come l'ipoplasia genitale

  • anomalie dello sperma: bassa concentrazione di spermatozoi, insufficiente mobilità o per un' alta percentuale doispermatozoi morfologicamente anomali

  • mancanza di libido: originata da squilibri ormonali

  • problemi psocologici

Nel caso di sterilità femminile il cane può essere soggetto a:

  • sbagliata gestione dell'accoppiamento quale la scelta della monta in un momento sbagliato

  • ipoplasia dei genitali

  • lesioni vaginali o vulvari

  • imene persistente

  • un'infezione da herpes virus

  • disfunzioni ormonali addebitabili a obesità, a disturbi tiroidei e a progestinici utilizzati in precedenza.

Cane

Patologie apparato riproduttore

Cane

L'apparato riproduttore femminile del cane

Cane

La fisiologia della riproduzione

Cane

Contraccezione nel cane

manuale faidate

Cane

Le malformazioni apparato riproduttore

Cane

L'apparato riproduttore maschile del cane

Portaombrelli design Luca Perlini

PurplePrice

Portaombrelli design Luca Perlini

Attaccapanni equilibrio design Luca Perlini

PurplePrice

Attaccapanni equilibrio design Luca Perlini

Letto baldacchino design Luca Perlini

PurplePrice

Letto baldacchino design Luca Perlini

Tavolo cave design Luca Perlini

PurplePrice

Tavolo cave design Luca Perlini

Attaccapanni Bitta set design Luca Perlini

PurplePrice

Attaccapanni Bitta design Luca Perlini

Attaccapanni Bitta set design Luca Perlini

PurplePrice

Poltrona Ozio design Luca Perlini

hometrustworld
Portaombrelli design Luca Perlini

Condividi la tua esperienza