Cure cane anziano

attenzioni particolari

pulizia orecchie cane

L'età alla quale il cane può essere considerato anziano varia a secondo diversi fattori tra cui le dimensioni:

  • Un cane di piccola taglia inizierà ad evidenziare i segnali dell'invecchiamento verso i 10 anni;

  • Un cane di medie dimensioni (dai 26 ai 43 kg) a 8-9 anni che si riducono a poco più di sette per i cani oltre i 45 kg di peso.

I segnali più evidenti dell'anzianità del cane sono:

  • Il pelo ingrigisce sul muso e intorno agli occhi

  • Il cane tende a diminuire l'attività fisica e conseguentemente aumenta di peso, le unghie diventano fragili, la pelle diventa più sottile ed è più esposta a contusioni e ferite

  • Può diventare leggermente incontinente

  • L'alito diventa pesante

  • La percezione sensoriale diminuisce

  • Si possono notare modificazioni anche sensibili del comportamento

La vista

esame vista cane

Per i cani particolarmente anziani occorre prestare particolare attenzione alla vista.

La passeggiata deve essere breve e controllata dal guinzaglio.

Infine andrà sempre controllato il peso: aumenti o diminuzioni improvvise potrebbero essere i segnale di possibile patologie.

Cane

Attenzioni al cuciolo

Cane

La cuccia del cane, un confortevole riparo

Cane

La cura dei denti del cane

Cane

Come comportarsi con il cane durante le stagioni dell'anno

Cane

Cura delle zampe e delle unghie del cane

Cane

A passeggio con il cane, attenzione alle condizioni atmosferiche

hometrustworld

Condividi la tua esperienza