Gravidanza e in allattamento

la dieta del cane

cane allatta cuccioli

Nella fase adulta di una femmina di cane l'alimentazione varierà notevolmente durante la gestazione.

Questo periodo che dura di norma 60 giorni: per quanto riguarda il problema nutrizionale il periodo della gravidanza si può dividere in tre cicli di tre settimane ciascuna:

  1. nella prima fase le necessità alimentari sono pressoché analoghe a quelle precedenti la gravidanza;

  2. nel secondo periodo le differenze sono sensibili: infatti con l'accrescimento dei feti aumentano le richieste energetiche ma minori saranno le capacità di ingerire cibo proprio per lo spazio che occupano i feti stessi. Quindi affiniamo l'alimentazione puntando sulle proteine di elevata qualità e digeribilità, suddividendo i pasti anche a 4 razioni giornaliere;

  3. Durante l'allattamento la cagna ha forti esigenze alimentari. Il fabbisogno di cibo aumenta anche di quattro volte quello precedente la gravidanza e le esigenze saranno legate ai numero dei cuccioli partoriti. Anche se la femmina era abituata a cibi secchi, data la grande quantità di liquidi di cui necessità in questo periodo sarà bene aggiungere cibo umido o anche preparazioni casalinghe, quali zuppe a base di carne, uova, cereali soffiati, arricchiti da integrazione mineral-vitaminica.

Fondamentale il costante rifornimento di acqua necessario alla produzione di latte.

Cane

Gli elementi fondamentali nel processo digestivo del cane

Cane

L'alimentazione del cane nelle varie età

Cane

Cibo in scatola

Cane

Alimentazione del cucciolo

Cane

Alimentazione casalinga

Cane

Il processo digestivo del cane

hometrustworld

Condividi la tua esperienza