Manuale FaiDaTe Manuale FaiDaTe 2018-04-03 14:07:19 +0200
manuale faidate

Pulire la tappezzeria

tecniche

Dobbiamo munirci di alcune cose. Eccone l'elenco:

  • Una spugna
  • Acqua tiepida
  • Sapone neutro
  • Candeggina delicata
  • Gomma “magica”
  • Spazzolino

Per effettuare una pulizia efficace e non aggressiva è sufficiente l'utilizzo di una spugna imbevuta di acqua tiepida, eventualmente con l'aggiunta di sapone neutro.

È importante ricordare, comunque, che la spugna dev'essere ben strizzata e che l'acqua non deve essere troppo calda, perché la carta o la stoffa potrebbero scollarsi dal muro. Dovremo procedere alla pulizia dall'alto verso il basso, utilizzando una scala o un bastone al quale applicare la spugna, insistendo sui punti maggiormente sporchi.

Qualora fossero presenti delle macchie circoscritte, dovremo agire direttamente su di esse, strofinando più a lungo, ma sempre con molta delicatezza, una spugna o uno spazzolino.

In questo caso, oltre all'acqua e sapone, si potrà utilizzare qualche goccia di candeggina delicata e ben diluita, prestando molta attenzione al colore ed alla consistenza del tessuto della carta o della stoffa.

Solo se le macchie continuano a essere presenti, allora si potrà provare ad utilizzare uno sgrassatore, purché sia delicato. In commercio, inoltre, esiste un prodotto apposito per la pulizia della carta da parati, si tratta della gomma “magica”: basterà inumidirla e strofinarla affinché la macchia non sia sparita del tutto!

5.0

ranked 5/5

Condividi la tua esperienza

Condividi la tua esperienza