Manuale FaiDaTe Manuale FaiDaTe 2018-06-04 11:10:20 +0200 manualefaidate

Verniciare i caloriferi

come verniciare i caloriferi

tipologie termosifoni

Spesso rinnovando la tinta a una stanza si presenta la necessità di tinteggiare anche i termosifoni.

Ricordate che queste tinteggiature vanno sempre eseguite su termosifoni spenti, quindi nel caso sia inverno ricordate di spegnerli prima.

Se si tratta di termosifoni in ghisa potrebbero essere presenti tracce di ruggine, in questo caso eliminatele con una spazzola di ferro prima di tinteggiare ed usate uno smalto addittivato di antiruggine.

pennello calorifero

Vediamo le fasi del lavoro:

  • Spegnere i termosifoni nel caso sia inverno

  • Eliminate le tracce di ruggine con la spazzola di ferro e rimuovete la polvere. La superficie deve essere perfettamente sgrassata per fare aderire la vernice.

  • Procuratevi la vernice adatta visto che si lavora in ambienti spesso chiusi è preferibile usare smalti all'acqua. Nel caso si utilizzino smalti a solvente areate bene il locale

  • Utilizzate un pennello medio per le facce lisce, e un pennello angolato per gli interstizi

Pennello angolato per termosifoni

Ha il manico più lungo del solito e curvato per meglio raggiungere gli spazi interni del termosifone.

5.0

ranked 5/5

Condividi la tua esperienza