Colore stanze

psicologia del colore quali sono i colori più indicati per i vari locali

Il colore ci trasmette effetti psicologici ed emotivi per questo scegliere il colore di una stanza è un compito delicato e va fatto tenendone presente la funzione.

psicologia colore scelta

Vediamo le emozioni (positive e negative):

  • Rosso: simboleggia la passione, l'amore, il calore,l'alimentazione,la resistenza, ed è molto stimolante. Per molti risulta un colore troppo aggressivo. Simbolizza anche il pericolo, il sangue, il fuoco e la violenza. Tinteggiare in questo colore crea dei problemi nel momento in cui vada successivamente coperto con un altro colore in quanto tende a riaffiorare.

  • Rosa: simboleggia femminilità e gioventù. Debolezza e ingenuità.

  • Giallo: simboleggia la luce del sole, la felicità, la crescita e l'oro. Può anche simboleggiare disonestà, codardia, tradimento, gelosia, falsità, malattia e azzardo. E' un colore che in generale stimola l'attenzione quindi non è indicato per stanze da letto o locali dove si voglia ottenere un effetto relax.

  • Arancio: è un colore vibrante e accogliente. E' molto in voga per i siti web. Simboleggia inoltre attenzione e ricerca. E' il colore complementare del blu.

  • Verde: è natura, ambiente, vita, crescita, fortuna, gioventù, primavera, fertilità e religione. Rappresenta anche invidia e gelosia ma è un colore ad effetto rilassante.

  • Porpora: simboleggia regalità, spiritualità, passione ed amore. Crudeltà, arroganza e pianto. Si abbina molto bene con mobili antichi o di legni scuri.

  • Blu: simboleggia la calma, l'acqua, il cielo, l'armonia, la fiducia, la pulizia e la lealtà. Tristezza e depressione. Essendo un colore scuro tende a stringere gli spazi.

  • Marrone: simboleggia neutralità, terra e caldo. Anch'esso tende a stringere gli spazi.

  • Grigio: simboleggia, intelligenza, solidità, pulizia e qualcosa di moderno. Viene anche associato a maturità e tristezza. Bisogna tenere presente che anche il bianco visivamente rende come una scala di grigi, l'uso del grigio enfatizza questo effetto.

  • Bianco: è pulizia, innocenza, spazio, purezza, castità, semplicità e pace. Ma anche morte (culture orientali), freddezza e sterilità. Rende più luminosa una stanza e tende a farla sembrare più grande.

  • Nero: è associato a potere, eleganza, magia, mistero e notte. Simboleggia anche lutto e morte (culture occidentali), cattiveria, infelicità, tristezza, rimorso e rabbia. E' tendenzialmente da evitare se non in casi particolari dove si vogliano ottenere effetti misurati e controllati sulla percezione degli spazi.

Imbianchino

Zinco spray

Imbianchino

Scollare la carta da parati

Imbianchino

Rimuovere macchie umidità

Imbianchino

Prodotti tossici

Imbianchino

Pulizia dopo l'imbiancatura

Imbianchino

Il fissativo per muri

hometrustworld

Condividi la tua esperienza