Manuale FaiDaTe Manuale FaiDaTe 2018-04-04 13:30:38 +0200
manuale faidate

Come rimuovere il calcare

prodotti specifici e rimedi casalinghi

Esistono delle soluzioni efficaci per rimuovere il calcare in casa, in maniera naturale e sostenibile utilizzando prodotti di uso comune.

Aceto

Iniziamo con l'aceto che è uno dei prodotti più indicati ed efficaci per la rimozione del calcare. È estremamente economico e versatile e può essere adoperato su una spugna, diluito con acqua, per pulire le superfici degli elettrodomestici.

In caso di incrostazioni particolarmente resistenti, possiamo lasciare in ammollo le parti da pulire in una soluzione di acqua e aceto, per tutta la notte. Puliamo e e poi lucidiamo. Per la rubinetteria, invece, possiamo immergere un panno in una soluzione di acqua e aceto e procedere alla pulizia delle diverse parti: docce, rubinetti, lavabo. Per il WC, prepariamo una soluzione di aceto diluito, mettiamola in una bottiglietta, spruzziamo sulla parte da trattare e lasciare agire.

Calcare lavatrice

Per la lavatrice, basterà mettere dell’aceto diluito in una pallina all'interno del cestello. Facciamo partire il programma del lavaggio “a vuoto”. In questo modo potrete disinfettare e disincrostare le parti interne del nostro elettrodomestico.

Bicarbonato

Un altro prodotto molto versatile è il bicarbonato prodotto dai notevoli usi fra i quali uno è proprio come anti-calcare. Può essere utilizzato diluito in acqua o con qualche goccia di aceto o di limone.

Cetriolo

Anche il cetriolo,non solo è buono da mangiare ma è anche utile per eliminare il calcare dai fornelli. Basta tagliarne una fetta e strofinarla sulla superficie lasciando agire per qualche minuto.

Asciughiamo con un panno pulito ed il lavoro è fatto!

5.0

ranked 5/5

Condividi la tua esperienza

Condividi la tua esperienza