Come pulire i tappeti

in modo ecologico

Il bicarbonato è un vero toccasana per la pulizia della casa ed è sufficiente spargerne un po’ sul tappeto, lasciandolo agire per qualche ora (insistendo nei punti dove sono presenti le macchie). Poi aspiriamolo con l’aspirapolvere, spazzolandolo.

Inoltre, grazie ai suoi poteri, il bicarbonato è anche in grado di assorbire i cattivi odori che il tappeto imprigiona.

tappeto persiano

Un altro modo ecologico di pulire i tappeti è farlo attraverso il vapore utilizzando gli elettrodomestici adatti che lo producono. Se vogliamo far emanare un profumo di buono, aggiungiamo all'acqua del macchinario qualche goccia di olio essenziale del profumo che più ci aggrada (come limone, muschio bianco, menta o vaniglia) e la casa si profumerà in un attimo.

Anche l’aceto è un altro prodotto naturale utilissimo per la pulizia della casa e se le macchie che abbiamo sui tappeti sono molto persistenti, versiamoci sopra il bicarbonato miscelato all'aceto. Appena la miscela smetterà di frizzare, asciughiamo il tutto con un panno in microfibra. Il nostro tappeto sarà come nuovo!

manuale faidate

Domestica

Pulire la tappezzeria

manuale faidate

Domestica

Come allargare i vestiti ristretti

Domestica

Come stirare le camicie

manuale faidate

Domestica

Come utilizzare i panni microfibra

Domestica

stendere il bucato per evitarne la stiratura

manuale faidate

Domestica

Come pulire l'argenteria

hometrustworld

Condividi la tua esperienza