Manuale FaiDaTe Manuale FaiDaTe 2018-04-03 13:18:40 +0200
manuale faidate

Come pulire le scarpe

in pelle, in camoscio e da ginnastica

Le scarpe... amiamo indossarle ma è facile sporcarle, soprattutto d'inverno, con pioggia, fango e macchie di vario genere: tutti questi imprevisti possono essere eliminati con semplici mosse e facili rimedi naturali.

Se ad esempio la pioggia lascia degli aloni sulle scarpe in camoscio non dobbiamo buttarle, ma:

  • Passiamo su tutta la scarpa una spugna bagnata da una miscela di acqua ed aceto bianco.
  • Lasciamola asciugare lontano dalle fonti di calore.
  • Infiliamo una spazzola dentro una calza di nylon e stfiniamo delicatamente oppure utilizziamo della para per il camoscio.

Macchie di unto

Per le macchie di unto dobbiamo cospargerle con del talco o dell'amido, coprendole con carta assorbente e posizionandovi sopra un peso. Lasciamo in posa per circa 20 minuti poi leviamo l'amido con una spugna insaponata di Sapone di Marsiglia.

Per una suola perfetta, passiamo un panno con un pizzico di lucido neutro.

Scarpe da ginnastica

Per le scarpe da running o da ginnastica in generale abbiamo studiato una soluzione davvero divertente:

Metodo a "secco"

Miscelare due cucchiai di aceto bianco con un cucchiaio di bicarbonato e 2 gocce di acqua ossigenata al 3%. La miscela prenderà subito la consistenza di una schiuma e noi non dobbiamo far altro che stenderla man mano sulle scarpe. Lasciamo agire per 10 minuti quindi spazzoliamo con una spazzola di plastica.

Per profumare l’interno ma anche per igienizzarlo prepariamo una miscela con oli essenziali. Misceliamo 100 ml di acqua con 10 gocce di olio essenziale e versiamo tutto in un contenitore spray, spruzziamo la miscela quindi lasciamo asciugare lontano dalle fonti di calore.

Possiamo anche lavare le scarpe da ginnastica nella lavatrice, lavaggio a 30° senza centrifuga ma ricordiamo di togliere le solette interne e le stringhe per un risultato migliore.

5.0

ranked 5/5

Condividi la tua esperienza