Casellario bocche di lupo

riordiniamo il laboratorio

casellario bocche di lupo

Per realizzare questo mobile casellario su misura abbiamo utilizzato le cassette dette "bocche di lupo" come cassetti contenitori grazie alla loro dimensione che si adattava perfettamente all'occasione.

Le fasi principali per la realizzazione sono state:

  • Rilievo dell'ingombro massimo, si doveva infatti adattare allo spazio sotto al banco da lavoro.
  • Progetto del casellario, indicando la dimensione di ogni pannello in MDF (acronimo di Medium Density Fibrebord, pannello di fibra a media densità) necessario. Abbiamo scelto i pannelli in MDF per il loro basso costo e la loro planarità. Sono ampliamenti utilizzati nella realizzazione di arredi.
  • Acquisto del materiale, ci siamo fatti fornire i pannelli già tagliati su misura per semplicità dal nostro fornitore di fiducia.
  • Segno dei fori da praticare sui pannelli, e foratura con dima autocostruita per ridurre i tempi di lavorazione. Posizionando la dima era sufficiente forare. Questo aiuta anche a far combaciare le forature riducendo i margini di errore.
  • Assemblaggio, inserendo le spine ed incollando tutte le superfici di contato oltre alle viti per legno poste nelle posizioni di maggiore sforzo.

Difficoltà e tolleranze dimensionali

Il lavoro di realizzazione non presenta grandissime difficoltà, sarà importante però avere a disposizione dei morsetti lunghi ed un trapano.

La questione più delicata è la progettazione. Tenete presente che una tolleranza di un paio di millimetri sarà sufficiente ad inserire il mobile nella nicchia ma controllate bene le misure ed eventuali sporgenze e restringimenti.

Per quanto riguarda le bocche di lupo invece per garantire un buon scorrimento applicate almeno 5 mm di tolleranza.

Falegname

Tagli ripetitivi con fermo

Falegname

Tavolino tronco

Falegname

Pannelli forati portautensili

Falegname

Costruire una cuccia per cani

Falegname

Verniciare e rifinire i mobili in legno

Falegname

Giuntare e assemblare parti in legno

hometrustworld

Condividi la tua esperienza