Manuale FaiDaTe Manuale FaiDaTe 2019-11-06 10:48:28 +0100
manuale faidate

Scatola in legno

recuperare una confezione in legno

In questo video abbiamo realizzato una piccola scatola personalizzata partendo da una scatola in legno che generalmente troviamo come imballo per bottiglie di vino, olio o altri cibi prevalentemente nei periodi di feste.

Gli attrezzi che abbiamo utilizzato sono i seguenti:

  • Segaccio a mano a lama fine
  • Trapano a batteria con punte
  • Levigatrice rotorbitale e carta abrasiva varie grane
  • Morsetti
  • Colla vinilica
  • Vernici spray
  • Stencil
  • Martello
  • Piccola minuteria, viti, chiodini, ganci e paraspigoli con effetto anticato (disponibili on-line)

Siamo partiti tagliano la scatola in modo da realizzare una scatola più piccola che andrà poi a posizionarsi ad incastro sopra una scatola più grande. Per tagliare il più diritto possibile abbiamo utilizzato un vecchio angolare di alluminio per appoggiare la lama del segaccio.

Abbiamo tagliato del compensato da 6 mm per creare un nuovo coperchio e l’incastro sul fondo della scatola più piccola.

Ricavati i pezzi procediamo all'incollaggio e poi fissiamo il tutto con dei morsetti fino a che la colla non sia completamente asciutta.

Passiamo poi alla levigatura delle varie parti per lisciare il legno e anche per correggere le piccole sporgenze dei pezzi realizzati da noi a mano.

La levigatura è sicuramente un processo lungo e noioso ma indispensabile per un buon risultato. Pensare che la vernice possa nascondere un piccolo difetto sulla superficie del legno è davvero un pessimo errore. Infatti abbiamo imparato a nostre spese che la verniciatura amplifica i difetti anziché nasconderli. Quindi niente scuse…..olio di gomito e levigare fino ad ottenere una superficie liscia e uniforme.

Dopo la levigatura le successive lavorazioni sulla scatola le abbiamo fatte appoggiando sempre la scatola su un panno di microfibra per evitare si graffiare la superficie appena preparata. Prima della verniciatura provvediamo a forare e montare i ganci e le cerniere per fare una prova di massima. Procediamo poi con il rimuovere i componenti per passare alla verniciatura.

Utilizziamo un bianco in bomboletta, disponibile nei più comuni negozi ferramenta. Dopo la prima mano il legno tende a “buttar fuori” una certa ruvidità. Quindi lieve carteggiata e siamo pronti per la seconda mano. Carteggiamo anche dopo la seconda mano per far comparire qua e la le venature del legno.

Posizioniamo quindi gli stencil avendo cura di coprire molto bene tutto quello che non vogliamo verniciare.

Infine montiamo tutta la minuteria con le viti, e i paraspigoli li inchiodiamo con dei chiodini davvero minuscoli. Sul frontale aggiungiamo anche due porta etichette sempre in stile anticato. Finiamo con una mano leggera di cera per legno.

Scatola completata!

5.0

ranked 5/5

Condividi la tua esperienza

Condividi la tua esperienza