Come conservare i bulbi

rimuoverli dalla terra e conservarli fino al nuovo impianto

bulbi fiori

Dopo la caduta delle foglie e dei fiori della pianta possiamo pensare di raccogliere i bulbi per poterli ripiantare la stagione successiva.

Per prima cosa dobbiamo bagnare la terra per agevolare le operazioni di scavo ed evitare cosi di danneggiarli.

Successivamente li ripuliremo e li lasceremo asciugare, solo a questo punto possiamo procedere alle fasi per la conservazione.

Prima di tutto dovremo cospargerli di anticrittogamici e antiparassitari per evitare che vengano mangiati dagli insetti o attaccati dalle muffe (chiedete questi prodotti dal vostro vivaista di fiducia).

A questo punto possiamo riporli in scatole riempite con la segatura di legno oppure riporli in calze di nylon sospese

A quale profondità nel terreno

Tenete presente si in fase di impianto che di raccolta dei bulbi a quale profondità essi sono sepolti dalla terra.

bulbi profondità terreno

Giardiniere

Dove coltivare i bulbi

Giardiniere

Dividere i rizomi

Giardiniere

Forzare fioritura bulbi

Giardiniere

Piantumare i bulbi

Portaombrelli design Luca Perlini

PurplePrice

Portaombrelli design Luca Perlini

Attaccapanni equilibrio design Luca Perlini

PurplePrice

Attaccapanni equilibrio design Luca Perlini

Attaccapanni equilibrio design Luca Perlini

PurplePrice

Letto baldacchino design Luca Perlini

hometrustworld
Portaombrelli design Luca Perlini

Condividi la tua esperienza