Dividere i rizomi

creare le nuove piante

bulbi secondari bulbilli

Per creare nuove piante da fiore da un bulbo è sufficiente una volta rimossa la pianta dalle terra distaccare manualmente i bulbilli dal bulbo centrale.

Una volta compiuta questa operazione mettete i bulbilli a riposo per poi rimetterli a dimora. Da questi si svilupperanno piante adulte simili alla pianta madre.

Per i rizomi l'operazione è simile, in questo caso dovrete però tagliare, con un taglio netto, il rizoma in due parti che presentino su ognuna sufficienti germogli e radici per permettere alla pianta di svilupparsi.

rizoma

Differenze tra rizoma e bulbo...

Un rizoma è:

"Il rizoma (da rizo-, radice, con il suffisso -oma, rigonfiamento) è una modificazione del fusto con principale funzione di riserva. E' ingrossato, sotterraneo con decorso generalmente orizzontale."

Un bulbo è:

"Caratteristico tra le piante monocotiledoni, Alliaceae Amaryllidaceae, Iridaceae), il bulbo è un organo di propagazione vegetativa (agamica, non sessuale) che svolge anche una funzione di resistenza permettendo il superamento di condizioni climatico-ambientali sfavorevoli (freddo, siccità, ecc.)"

Giardiniere

Dove coltivare i bulbi

Giardiniere

Forzare fioritura bulbi

Giardiniere

Piantumare i bulbi

Giardiniere

Come conservare i bulbi

Portaombrelli design Luca Perlini

PurplePrice

Portaombrelli design Luca Perlini

Attaccapanni equilibrio design Luca Perlini

PurplePrice

Attaccapanni equilibrio design Luca Perlini

Letto baldacchino design Luca Perlini

PurplePrice

Letto baldacchino design Luca Perlini

Tavolo cave design Luca Perlini

PurplePrice

Tavolo cave design Luca Perlini

hometrustworld
Portaombrelli design Luca Perlini

Condividi la tua esperienza