Contatore elettronico

misurazione dei consumi di energia

contatore contatori

Il contatore elettronico è uno strumento di misurazione abbinato ad un interruttore che toglie la corrente nel caso si superi la potenza massima installata.

Questa dipende dal contratto di fornitura dell'energia. Quando si apre una nuova utenza infatti si sceglie la potenza massima disponibile in base hai consumi contemporanei di energia.

Ricordate di leggere con attenzione i contratti di fornitura sia per nuova utenza che per cambio di fornitore dell'energia. Spesso in base alla potenza installata si paga di conseguenza, quindi scegliete con oculatezza.

Fattore di contemporaneità

Per calcolare e scegliere la potenza disponibile al vostro contatore dovrete valutare oltre ai consumi dei singoli elettrodomestici e lampade anche altri fattori.

Sarà necessario valutare infatti quanti di questi lavorino contemporaneamente.

Solo così è possibile stabilire la reale necessità.

La maggior parte delle abitazioni ha infatti potenza installata da i 3kW ai 6kW, anche se la somma del consumo degli elettrodomestici da valori maggiori.

Elettricista

Interruttore magnetotermico

Elettricista

Guasto all'impianto elettrico

Elettricista

Realizzare impianto elettrico

Elettricista

Interruttori e deviatori

Elettricista

Presa elettrica

Elettricista

Sostituire una spina elettrica

hometrustworld

Condividi la tua esperienza