I pericoli della corrente elettrica

quali sono gli effetti sull'organismo

pericolo elettrico simbolo

Il pericolo dell'elettricità deriva dalla corrente che se attraversa il nostro corpo può creare seri danni.

A bassa intensità e durata non reca nessun effetto o danno.

A intensità più alte, in base alla durata si possono avere diversi effetti. E' stata per questo stilata una tabella con i livelli di pericolosità:

  • Livello 1, sotto gli 0,5 mA la corrente non è avvertita. (considerate che una lampadina da 15 W assorbe ben 70 mA, anche in casa la corrente è sempre un pericolo potenziale).
  • Livello 2, a 10 mA la corrente viene percepita ma non crea danni.
  • Livello 3, correnti da 25 mA a 80 mA, iniziano i fenomeni di tetanizzazione (contrazione involontaria dei muscoli), disturbi al cuore e difficoltà respiratorie.

  • Livello 4, oltre 80 mA il cuore va in fibrillazione e il corpo viene ustionato.
folgorato scossa elettrica

Togliere la corrente,sempre!

Non avere incertezze, anche per cambiare una lampadina togli sempre prima la corrente.

Togliete la spina degli elettrodomestici, e non lavorate mai con i piedi bagnati, se non si può fare altrimenti cercate di isolarvi dal suolo salendo su delle tavole di legno, una sedia o un tavolo.

In caso di soccorso ad una persona folgorata, ricordate di staccare la corrente, per evitare altri danni oppure di usare attrezzi anche di fortuna che vi isolino come oggetti in legno o plastica.

Elettricista

L'impianto elettrico del bagno

Elettricista

Impianto di terra

Elettricista

La normativa italiana

Elettricista

L'impianto elettrico per esterni

Elettricista

Primo soccorso folgorazione elettrica

Elettricista

Alta tensione, il trasporto dell'energia elettrica

hometrustworld

Condividi la tua esperienza