Diffusione della luce

come posizionare le fonti luminose per ottenere un maggior comfort visivo

posizione luce confort visivo

Quando scegliamo le fonti luminose da posizionare nei vari locali oltre a tener presente il tipo di lampada e la sua resa cromatica dobbiamo fare attenzione a collocare correttamente la fonte luminosa per ottenere il miglior confort visivo e non essere abbagliati.

Il corretto posizionamento permette di creare ambienti accoglienti e piacevoli.

  • Le luci al centro della stanza creano zone buie di ombra

  • Le luci basse (sia l'intensità che l'altezza dal pavimento) rendono l'ambiante più rilassante e accogliente

  • Le luci dirette concentrano l'attenzione su alcuni dettagli

  • le luci indirette creano una luminosità più naturale

  • A tavola la lampada non deve essere visibile perché altrimenti abbaglia, usate un saliscendi per regolarne l'altezza

  • Alla scrivania la luce non deve accecare e non deve creare ombra dove scriviamo. Se destri la lampada sulla scrivania deve stare a sinistra altrimenti l'opposto

luce riflessa acheo artemide

Luce riflessa

Spesso la luce diretta della lampada risulta essere molto intensa e quindi fastidiosa.

Dove possibile e si voglia ottenere un ambiante luminoso con una luce più possibile naturale sarà opportuno ricorrere alla luce riflessa.

Bisognerà cioè indirizzare la fonte luminosa contro ad un diffusore o ad una parete, in questo modo si creerà una luce morbida e più naturale.

Elettricista

Installare una plafoniera

Elettricista

Riparare punto luce

Elettricista

Colore della luce

Elettricista

Indicatore di resa cromatica

Elettricista

Appendere il lampadario

Elettricista

Saldare a stagno

hometrustworld

Condividi la tua esperienza