Controllo struttura sedia

controllare la solidità degli incastri e lo stato di gallocce e cianfrini

rimuovere semenza tappezzeria

Prima di provvedere a ritappezzare nuovamente il nostro imbottito dovremmo verificare lo stato della struttura.

In particolare dobbiamo valutare la solidità dei giunti e provvedere nel caso ad una riparazione tramite incollaggio.

Inoltre dobbiamo verificare che le strutture di supporto della tappezzeria: gallocce e cianfrini godano di un buono stato di salute.

Le superfici devono essere continue e lisce, nel caso di grossi buchi sarà necessario provvedere a colmarli con colla e stuzzicadenti che andranno tagliati a filo con la superficie esistente una volta seccata la colla.

Gallocce

Le gallocce dovranno essere solidamente incollate e inchiodate alla sedia con almeno un paio di chiodi per pezzo.

gallocce doppie

Gallocce doppie

gallocce triple

Gallocce triple

Nel caso di sostituzione fate attenzione a mantenere le gallocce anteriori almeno 1/2 cm più in alto di quelle posteriori per garantire la corretta inclinazione della sedia.

Cianfrini

I cianfrini dovranno essere stati realizzati con la corretta angolatura per permettere di realizzare una inchiodatura duratura.

cianfrini

Nel caso non si abbia un angolo di 45° gradi sarà necessario provvedere a realizzarlo tramite l'uso di una raspa per legno seguendo lo schema riportato, e creando una superficie larga 9 mm in cui inchiodare la semenza.

Tappezziere

Le parti della poltrona

Tappezziere

Trattamento decapaggio legno

Tappezziere

Stimare i materiali necessari

Tappezziere

Le molle per imbottiture

Tappezziere

Gli utensili del tappezziere per le imbottiture

Tappezziere

Colorazione patinatura

Portaombrelli design Luca Perlini

PurplePrice

Portaombrelli design Luca Perlini

Attaccapanni equilibrio design Luca Perlini

PurplePrice

Attaccapanni equilibrio design Luca Perlini

Attaccapanni equilibrio design Luca Perlini

PurplePrice

Letto baldacchino design Luca Perlini

hometrustworld
Portaombrelli design Luca Perlini

Condividi la tua esperienza