Miscelatori

come funziona e un miscelatore

come è fatto il miscelatore funzionamento

Il miscelatore è formato da due rubinetti quello dell'acqua calda e fredda accorpati in un unico oggetto che permette di regolare la temperatura e il flusso dell'acqua.

Esistono diverse tipologie di miscelatori:

  • Per vasche da bagno, hanno anche l'attacco per il tubo flessibile e il deviatore per la cornetta (doccino)

  • Per lavandini, si fissano con la ghiera al lavandino e hanno spesso integrato il comando per il meccanismo di sollevamento del tappo.

  • Per bidè, sono simili a quelli dei lavandini e anch'essi presentano spesso il comando per l'apertura del tappo

  • miscelatore lavello cucina
  • Per i lavelli della cucina, a differenza di quelli per lavandini hanno un becco di uscita più lungo che permette di dirigere il flusso d'acqua nelle vasche del lavello

  • Per la doccia, a differenza degli altri sono quasi sempre completamente incassati nel muro e sporge solo il comando, esistono anche complessi miscelatori elettromeccanici che permettono di mantenere costante la temperatura del flusso d'acqua.

Sostituire il miscelatore

Ricordate di chiudere sempre i rubinetto centrale prima di iniziare i lavori di smontaggio.

Idraulico

Installare miscelatore monocomando

Idraulico

Sostituire miscelatore

Idraulico

Giuntare i tubi

Idraulico

Tubi geberit

Idraulico

Piegatura dei tubi in rame

Idraulico

Manutenzione del boiler

Portaombrelli design Luca Perlini

PurplePrice

Portaombrelli design Luca Perlini

Attaccapanni equilibrio design Luca Perlini

PurplePrice

Attaccapanni equilibrio design Luca Perlini

Letto baldacchino design Luca Perlini

PurplePrice

Letto baldacchino design Luca Perlini

Tavolo cave design Luca Perlini

PurplePrice

Tavolo cave design Luca Perlini

hometrustworld
Portaombrelli design Luca Perlini

Condividi la tua esperienza