Manuale FaiDaTe Manuale FaiDaTe 2017-12-29 15:02:20 +0100 manualefaidate

Ridurre i consumi dell'acqua

sprechi ambientali ed economici

spreco acqua

RIDURRE I CONSUMI

Ridurre i consumi di acqua è un'esigenza sempre più sentita, non solo da un punto di vista economico, ma anche dal punto di vista della salvaguardia ambientale.

  • Non dimenticare i rubinetti aperti.

  • Apporre ai rubinetti un frangiflutto in modo da arricchire d'aria il getto d'acqua; ciò consente a una famiglia di tre persone di risparmiare sino a 6000 litri d'acqua all'anno.

  • Fare la doccia invece che il bagno in vasca. Si risparmiano 1200 litri d'acqua all'anno.

  • Fare aggiustare in fretta le perdite dell'impianto interno. Un rubinetto che gocciola al ritmo di 90 gocce al minuto spreca 2000 litri d'acqua all'anno.

  • Non utilizzare troppi Prodotti chimici per la pulizia della casa. Per disinfettare e lucidare bastano acqua ' e un po' di aceto, oppure bicarbonato.

  • Per risolvere il problema del calcare senza usare additivi chimici, altamente inquinanti, installare sistemi ecologici anticalcare e battericidi delle acque, a funzionamento fisico elettromagnetico, che non alterano la composizione dell'acqua e in più permettono un risparmio dei consumi energetici e una minore manutenzione degli elettrodomestici.

  • Non usare il WC come Discarica di sostanze Tossiche (vernici, lacche, Prodotti chimici, sigarette, solventi) altrimenti si riduce la funzionalità del sistema fognario.

  • Annaffiare l'orto con acqua piovana raccolta precedentemente e i fiori e le piante in vaso con acqua già usata per lavare verdura e frutta; in questo modo si possono recuperare 6000 litri d'acqua all'anno.

  • Far funzionare la lavatrice o la lavastoviglie a pieno carico; si ottiene così un risparmio pari a 10.000 litri d'acqua all'anno per famiglia.

  • Lavare i piatti subito dopo i pasti, togliere lo sporco più grosso, condire la pasta nel tegame ancora caldo senza sporcare un'altra terrina.

  • Utilizzare l'acqua di cottura della pasta per lavare piatti e stoviglie; quest'acqua ha un forte potere sgrassante e consente così di risparmiare sia sull'acqua sia sui detersivi.

  • Chiudere il rubinetto mentre si lavano i denti: questo permette di risparmiare fino a 4500 litri l'anno per una famiglia di tre persone.

  • Usare per lo scarico del WC un sistema a rubinetto o a manovella al posto di quello a sciacquone; ogni famiglia risparmia così circa 25.000 litri l'anno

5.0

ranked 5/5

Condividi la tua esperienza