Storia del cocktail

miscelare liquori

banchetto reale

Nei secoli il miscelare liquori e altri ingredienti era dettato solo dalla curiosità dell'uomo.

Lo spingersi sempre oltre alla ricerca di gusti piacevoli inizio ad incuriosire le corti reali, in modo da offrire ai propri ospiti nuove miscele alcoliche rese esclusive dalla segretezza della ricetta.

La parola cocktail apparve per la prima volta il 16 Maggio 1806 sul "Balance and Columbian Repository" e lo descriveva come "una bevanda stimolante composta da alcolici", zucchero, acqua ed amari.

La prima vera pubblicazione di una guida che includesse ricette di cocktail è "How to Mix Drinks; or, The Bon Vivant's Companion" del 1862 scritta dal Professor Jerry Thomas.

Oltre alla lista delle solite bevande con mix di liquori, vi erano scritte 10 ricette che erano chiamate "Cocktails".

Barman

Gli strumenti del Barman

Barman

Categorie cocktails

Barman

Bicchieri cocktail

Barman

Cos'è un cocktail

Barman

Il Barman

Barman

Cultura del bere

hometrustworld

Condividi la tua esperienza