manuale faidate manuale faidate 1-6-2017
manuale faidate

Manuale FaiDaTe

Elettricista

Interruttore magnetotermico

protezione da sovraccarico e cortocircuito

interruttore magnetotermico sezione

L'interruttore differenziale è un dispositivo composto da due sistemi di controllo del circuito elettrico.

Entrambi permettono di "sganciare" cioè togliere corrente all'impianto.

Uno è istantaneo e sensibile agli sbalzi di corrente tipici dei cortocircuiti.

Il secondo invece legge gli aumenti di corrente, grazie all'effetto Joule (i cavi entro cui passa corrente tendono a scaldarsi), e previene quindi i sovraccarichi.

Sia l'interruttore differenziale che quello magnetotermico sono di norma posizionati all'interno del quadro elettrico.

Essi sono collegati in entrata ai cavi di uscita del contatore e in uscita ai cavi che portano corrente in tutta la casa.

Prove di funzionamento

Per la sicurezza l'interruttore differenziale e l'interruttore magnetotermico andrebbero testati di tanto in tanto.

5.0

ranked 5/5

Condividi la tua esperienza