manuale faidate manuale faidate 1-6-2017
manuale faidate

Manuale FaiDaTe

Elettricista

L'impianto elettrico per esterni

precauzioni e materiali per realizzare prese e punti luce all'aperto

scatola portafrutti stagna esterni

Per realizzare un impianto elettrico in esterni, come per esempio in giardino o in terrazza dobbiamo ricordare che l'acqua e la polvere possono causare gravi danni.

plafoniera stagna neon ip 55

Per questo sarà necessario utilizzare i materiali adeguati come scatole di derivazione e portafrutti a tenuta stagna e attrezzi elettrici a doppio isolamento.

In base al grado di resistenza all'umidità e alla polvere le apparecchiature elettriche sono classificate attraverso lo standard IP (International Protocol).

Possiamo usare tubi in plastica in esterno da inserire nelle scatole dalle apposite guarnizioni da tagliare in base alla dimensione del tubo stesso.

International Protocol IP

In base al livello di protezioni dagli agenti atmosferici le apparecchiature elettriche vengono classificate in:

Grado IP

Definizione

IP 44

Protezione contro corpi solidi di dimensioni più; grandi di 1mm.

Protezione contro liquidi, vapore e spruzzi.

La penetrazione di corpi solidi e liquidi non deve danneggiare l'apparecchio.

IP 54

Protezione totale contro la penetrazione di corpi solidi e liquidi.

La penetrazione di solidi e liquidi non deve danneggiare l'apparecchio.

IP 55

Protezione totale contro la penetrazione di corpi solidi, polveri e liquidi e getti d'acqua.

La penetrazione di solidi e liquidi non deve danneggiare l'apparecchio.

IP 65

Protezione totale contro la penetrazione di corpi solidi, polveri e liquidi e getti d'acqua.

La penetrazione di solidi e liquidi non deve danneggiare l'apparecchio.

IP 66

Protezione totale contro la penetrazione di corpi solidi, polveri e liquidi e getti d'acqua e mareggiate.

La penetrazione di solidi e liquidi non deve danneggiare l'apparecchio.

IP 68-XX

Protezione totale contro la penetrazione di corpi solidi, polveri e liquidi e getti d'acqua.

la cifra XX indica la profondità massima in metri a cui è possibile immergere l'apparecchiatura.

5.0

ranked 5/5

Condividi la tua esperienza