manuale faidate manuale faidate 1-6-2017
manuale faidate

Manuale FaiDaTe

Elettricista

Vocabolario essenziale dell'elettricista

definizione di alcuni termini di uso comune

CORRENTE DI GUASTO A TERRA

Corrente che attraversa il diffusore di messa a terra in caso di guasto dell'impianto.

CONTATTO DIRETTO

Contatto con una parte dell'impianto (es. cavi, mosetti, interruttori)

CONTATTO INDIRETTO

Contatto con un conduttore che non fa parte dell'impianto a causa di un guasto.

DISPERSORE

Picchetti di metallo infissi profondamente nel terreno utilizzati per disperdere la corrente in caso di guasto.

FRUTTI

Elementi di interazione dell'impianto come interruttori, prese, deviatori, alloggiati nelle apposite scatole.

IMPIANTO DI TERRA

L'insieme dei nodi (collettori) e dei conduttori e dispersori destinati a realizzare la messa a terra per la protezione dell'impianto elettrico.

INFILAGGIO

Operazione con cui vengono fatti passare i cavi all'interno dei tubi corrugati sottotraccia.

Per questa operazione si utilizza la specifica molla o sonda di infilaggio.

INTERRUTTORE DIFFERENZIALE O "SALVAVITA"

E' uno speciale interruttore posto a protezione dell'impianto che toglie automaticamente tensione quando riscontra una minima differenza di assorbimento (30mA) tra il conduttore e il neutro.

INTERRUTTORE MAGNETOTERICO

E' un altro speciale interruttore posto a protezione dell'impianto che toglie tensione quando avviene un sovraccarico o un cortocircuito.

ISOLAMENTO PRINCIPALE

Isolamento delle parti elettriche necessario per prevenire le folgorazioni.

MASSA

Parte conduttrice dell'impianto che non è normalmente in tensione.

Può andare in tensione in caso di cedimento dell'isolamento principale

MASSA ESTRANEA

Parte metallica non facente parte dell'impianto che per un guasto o errore entra in contatto con l'impianto (es. tubatura gas, idraulica).

PLACCA

Finitura estetica della scatola portafrutti.

QUADRO ELETTRICO

E' il centro di controllo dell'impianto.

Viene installato subito dopo il contatore, contiene gli interruttori di protezione differenziale e magnetotermico.

Le varie linee controllano le parti dell'impianto e possono essere messe in tensione dagli interruttori manuali posti sul quadro.

SCATOLA PORTAFRUTTI

Contiene e alloggia prese interruttori, deviatori, ecc.

TENSIONE DI CONTATTO

Tensione elettrica a cui è soggetto il corpo in caso di contatto con una parte sotto tensione dell'impianto.

TENSIONE TOTALE DI TERRA

Tensione sulla massa.

Deve essere sempre zero, in caso contrario è sicuramente presente un guasto.

5.0

ranked 5/5

Condividi la tua esperienza