manuale faidate manuale faidate 1-6-2017
manuale faidate

Manuale FaiDaTe

Cura del gatto

Emergenze gatto

primo soccorso

E' buona cosa sapere come comportarsi in caso di emergenze o incidenti, mentre si aspetta il soccorso del veterinario. Innanzi tutto: NIENTE PANICO. Per le diverse situazioni ci sono poi diversi comportamenti da adottare.

colpo di calore

I gatti sudano poco, quindi, per esempio, se sostano in un'auto d'estate, l'aria molto calda può far salire molto la loro temperatura interna, provocando gravi collassi. Spasmi muscolari, perdita di conoscenza si susseguono, a questo punto, bisogna intervenire: innanzi tutto spostare il micio in una zona fresca e ombreggiata, bagnare abbondantemente l'animale con acqua fredda, per aiutare la termoregolazione e muovere l'aria con un ventilatore o qualsiasi cosa faccia aria.

bisogna far si che durante una crisi i gatti non si facciano del male

crisi convulsive

Di qualsiasi natura siano, bisogna subito fare in modo che il gatto non si faccia del male, quindi proteggerlo con cuscini e coperte, non cercare di contenerlo o di aprigli la bocca, potrebbe reagire senza rendersene conto. Aspettare che la crisi finisca quindi portarlo dal veterinario

annegamento

Qualora si verifichi un fenomeno di annegamento, sollevare la parte posteriore del gatto lasciando defluire l'acqua verso il basso e coprire il malcapitato con una coperta. Portare dunque l'animale immediatamente dal veterinario per far si che gli venga somministrato dell'ossigeno.

ferite ed emorragie

  • tagliare il pelo intorno alla zona interessata facendo attenzione a non ferirlo ulteriormente

  • disinfettare con un disinfettante non alcolico e coprire, se possibile, con una garza

  • se c'è un'emorragia in corso cercare di tranquillizzare il gatto per evitare ulteriori perdite di sangue, effettuare bendaggi contenitivi facendo però attenzione a non bloccare il flusso sanguigno

i gatti sono ottimi nuotatori

Gatti nuotatori

I gatti sono perfettamente in grado di nuotare, quindi è probabile che i casi di annegamento siano dovuti all'azione dell'uomo.

5.0

ranked 5/5

Condividi la tua esperienza