manuale faidate manuale faidate 1-6-2017
manuale faidate

Manuale FaiDaTe

Cura del cane

Attenzioni al cuciolo

cure particolari

Cure al cucciolo

Iniziamo specificando che per cucciolo si intende un esemplare che ha meno di 9-10 mesi.

Se è nato in casa, occorre non slattarlo prima di 45 giorni e soprattutto di farlo gradualmente.

Se il cucciolo proviene da un allevamento questo problema non si pone poiché vi verrà affidato intorno ai due mesi.

Una volta a casa si deve predisporre una cuccia accogliente dove potrà rifugiarsi nei primissimi giorni di vita con voi, ricordando che, se si vuol far diventare un cucciolo, un cane vigoroso e sviluppato armonicamente, non facciamogli subire privazioni di sorta e mancare aria, luce e movimento.

Grandi attenzioni per quanto riguarda l'alimentazione: proseguire con il mangime usato dall'allevatore. Non gli si faccia mai mancare l'acqua e forniamo il cibo 4 volte al giorno per evitare l'affaticamento dell'apparato digerente.

Bagno cane

I quattro pasti diventeranno 3 una volta volta che il cucciolo arriva ai quattro mesi.

Pesiamo costantemente il cucciolo per tenere il suo peso sotto controllo e per verificare che digerisce bene. Per quanto riguarda le cure mediche sono da considerare le vaccinazioni, da concordare con il veterinario, ed il controllo delle feci per i vermi.

Per le cure estetiche è sufficiente una spazzola di gomma o un guanto di gomma. Meglio evitare il bagno completo sino ad un anno di età; se fosse necessario lo si lavi con uno shampoo a secco.

5.0

ranked 5/5

Condividi la tua esperienza