manuale faidate manuale faidate 1-6-2017
manuale faidate

Manuale FaiDaTe

Giardiniere

L'orto sul balcone

coltivare gli aromi in terrazzo

A chi non avesse a disposizione un giardino dove realizzare l'orto le possibilità di coltivare almeno una serie completa di aromi per cucinare non è preclusa. Vediamo con quali piante possiamo abbellire il nostro balcone.

salvia

Salvia

Oltre alla varietà comune usata per cucinare ne esistono di ornamentali con foglie e fiori colorati.

La pianta è resistente alla siccità (anche 8/10 gg senza acqua) ma se annaffiata regolarmente aumenta la produzione di foglie

timo

Timo

La pianta va allocata in un vaso profondo, annaffiata con regolarità e concimata (con concime biologico ogni 20gg).

Meglio se esposta in pieno sole. Ne esistono varietà con fragranze particolari come per esempio quella al limone.

menta

Menta

Cresce bene all'ombra e annaffiata con regolarità.

Le radici di questa pianta si espandono nei vasi e creano nuove piante la stagione successiva.

Per chi volesse realizzare un mojito casalingo è d'obbligo sul terrazzo,

rumex acetosa erba brusca

Rumex o Acetosa

Ha foglie larghe e acidule da aggiungere ad insalate o agli spinaci e verdure cotte.

Le varietà coltivate sono più delicate di quelle selvatiche.

prezzemolo

Prezzemolo

Trovate le piantine pronte da trapiantare in ogni vivaio.

Meglio la pianta perché partendo dal seme ci vorranno 40 giorni prima di averne i germogli.

Annaffiate regolarmente.

rosmarino

Rosmarino

Pianta molto resistente trova la sua posizione ideale addossata ai muri delle case e si sviluppa in grossi cespugli.

Piantate in un vaso profondo e concimatela spesso per ottenere un cespuglio più fitto.

5.0

ranked 5/5

Condividi la tua esperienza