manuale faidate manuale faidate 1-6-2017
manuale faidate

Manuale FaiDaTe

Muratore

Orientamento solare degli edifici e risparmio energetico

migliore esposizione minori consumi

come orientare l'edificio e come disporre funzionalmente le stanze

Gli edifici con grandi vetrate rivolte a sud riescono a catturare l'energia termica del sole nel periodo invernale, garantendo un risparmio energetico. Allo stesso modo limitando le dimensioni delle aperture sulle facciate rivolte a nord limiteremo la dispersione termica.

riscaldamento solare passivo

Tutto questo è chiaramente valido per l'emisfero boreale del pianeta, per quello australe il concetto andrà invertito. Consideriamo però di dover decidere l'orientamento di un edificio posto nell'emisfero nord.

L'ideale sarebbe costruire su di un terreno in leggera pendenza verso sud, in modo da limitare la dimensione della facciata nord dell'edificio. Lo stesso effetto potremmo ottenerlo accumulando della terra contro la facciata nord.

Le stanze dovranno cosi essere disposte in pianta in modo da privilegiare gli ambienti ad uso diurno in prossimità delle facciate rivolete a sud. Quindi per esempio la cucina, il soggiorno oppure uffici e locali di servizio saranno esposti preferibilmente a sud mentre le camere verranno posizionate a nord.

Facciate opache, facciate vetrate, regolare l'assorbimento

esposizione solare edificio

Le facciate opache con un generoso isolamento e poche aperture permettono di limitare la dispersione termica.

Al contrario le ampie superfici vetrate permettono di catturare i raggi solari.

In estate per evitare di accumulare calore sarà pero necessario predisporre sistemi di oscuramento e protezione in modo da limitare la luminosità.

Per rinfrescare i locali con moti convettivi naturali le finestre su i due fronti opposti dovranno preferibilmente trovarsi a quote diverse.

5.0

ranked 5/5

Condividi la tua esperienza