manuale faidate manuale faidate 1-6-2017
manuale faidate

Manuale FaiDaTe

Muratore

Forme abitative storiche

dalla mesopotamia ai giorni nostri l'evoluzione dell'abitare

le invenzioni abitative nel corso della storia

Le civiltà che si sono susseguite hanno creato abitazioni ed edifici che si adattavano allo stile di vita e alle condizioni ambientali.

Ripercorriamo rapidamente la storia

case egitto

Egizi

La tipica casa egiziana con cortili interni e terrazze si differenziava per dimensioni quartiere e complessità a seconda della classe sociale occupata dal suo proprietario.

case sumere

Civiltà della Mesopotamia

Nel periodo sumero le case si erano già sviluppate molto. Il materiale da costruzione impiegato erano resistenti mattoni di fango essiccato al sole.

La casa tipicamente a pianta quadrata era costituita da un insieme di stanze disimpegnate da un cortile centrale.

casa greca

Greci

La casa greca antica era a pianta rettangolare ed era divisa in tre spazi.

Il pronao, il locale d'ingresso seguito dal vestibolo e dal megaron un cortile interno dove veniva acceso il focolare..

casa unifamiliare

Romani

I romani svilupparono diverse tipologie abitative in base al rango sociale.

Vi erano le abitazioni unifamiliari composte da stanze affacciate su un cortile centrale detto atrium.

Le insule dedicate ai meno abbienti, che potevano arrivare fino a 5/6 piani.

Le villae, costruite da ricchi romani fuori città e in luoghi di villeggiatura.

castello medioevale

Medioevo

Le classi sociali dei contadini vivevano in case molto semplici con tetto in paglia. I nobili in residenze fortificate via via più complesse che originario la forma tipica del castello medioevale che tutti conosciamo.

Le città spesso costituite sulla base dei capi militari romani detti castrum avevano una pianta abbastanza ordinata con gli edifici pubblici posti secondo regole precise.

palazzo rinascimentale

Rinascimento

Il rinascimento, soprattutto in Italia vede la nascita della tipologia del palazzo, inizialmente ancora con qualche sentore difensivo nell'impianto.

Queste abitazioni spesso sfarzose prevedevano accessi monumentali, cortili interni e grandi scaloni che portavano agli ambienti più importanti dell'edificio.

abitare età moderna

Età moderna e sviluppo urbano

La produzione industriale ha creato uno stile di vita che a creato fenomeni urbanistici impressionanti.

I centri urbani cresciuti a dismisura vicino alle attività produttive hanno cambiato il paesaggio.

Sono generalmente migliorate le condizioni igieniche ma la vita frenetica crea forte stress.

Grazie alle moderne tecniche costruttive basate sul cemento armato e l'acciaio gli edifici hanno assunto forme un tempo impensabili. I grattacieli disegnano lo skyline di molte città.

5.0

ranked 5/5

Condividi la tua esperienza